Quantcast
Cronaca

Strage al giornale Charlie Hebdo, allerta anche a Genova: più controlli per i siti sensibili

questura

Genova. Anche a Genova saranno aumentati i controlli sugli obiettivi sensibili alla luce della strage di Parigi al giornale Charlie Hebdo. Un’ordinanza, infatti, è stata firmata ieri sera dal questore di Genova Vincenzo Montemagno.

Nel documento si invitano le forze di polizia a vigilare con particolare attenzione i siti cittadini che possano essere riconducibili a Francia, Stati Uniti e alla religione ebraica. Ulteriori approfonditi e controlli sono stati estesi anche alle testate giornalistiche cittadine.