Quantcast
Economia

Social hub Genova: prorogata scadenza concorso per aspiranti imprenditori sociali

social hub genova

Genova. Il progetto Social Hub Genova, ideato e promosso dal Consorzio Progetto Liguria Lavoro, è un incubatore d’impresa sociale, che sostiene la nascita di un nuovo modello economico socialmente responsabile.

Per far conoscere il progetto, Social Hub Genova aveva lanciato nei mesi scorsi un concorso, aperto ad aspiranti imprenditori sociali e a nuove realtà territoriali.

Sino al 28 febbraio 2015 chiunque pensi di avere un’idea innovativa in ambito sociale può caricare il proprio progetto sul sito www.socialhubgenova.it e partecipare a una prima selezione di 15 finalisti. La scelta dei 5 vincitori sarà affidata ad un comitato scientifico che sommerà i suoi voti agli utenti della rete.

Social Hub Genova offre ai vincitori il sostegno di un network di cooperative operanti nel settore da più di 20 anni, in grado di accrescere le probabilità di successo di nuovi progetti di impresa.

Social Hub Genova cerca idee che accrescano il benessere della comunità, diffondendo cultura, innovando i servizi alla persona o favorendo l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate. App, piattaforme, progetti digitali e non, che riguardino la gestione dei cibi, le manifatture etiche, agricoltura a km zero, mobilità sostenibile, cohousing, credito e microcredito, distretti economici, rigenerazione urbana, energie rinnovabili, carpooling, recupero antichi mestieri, upcycling, turismo sostenibile, design sociale, bike sharing, orti urbani, percorsi etici di impresa, riciclo ambientale, architettura organica, reinserimento lavorativo, servizi socio-educativi, ecc, ecc…

I 5 progetti vincitori accederanno ad un percorso integralmente gratuito finalizzato a trasformare le idee in nuove imprese o rami aziendali. L’incubatore si svilupperà attraverso tre moduli: I MODULO. Orientamento e formazione. II MODULO. Sviluppo. III MODULO. Promozione e Comunicazione.

Gli sbocchi che Social Hub Genova ha previsto al termine del periodo di incubazione sono due: innestare le nuove idee all’interno delle cooperative come nuovi rami di impresa oppure accompagnarle a diventare startup indipendenti.

Più informazioni