Quantcast

Sampdoria-Empoli 1-0, i Beoni ironizzano sulla “freddezza” di Mihajlovic: “Un mister per amico”

Genova. La telecamera dei Beoni entra nello spogliatoio dell’U.C. Sampdoria, o meglio dà vita a un ironico siparietto con un finto e quanto mai scostante Mihajlovic, dopo la vittoria contro l’Empoli. “Un sorrisino oggi che abbiamo vinto…”, dice uno dei Beoni e subito la risposta “Ciao Coso, tu non riposi, porti mia suocera all’outlet, perché io odio mia suocera, ma te di più”.

Il video, infatti, si intitola: “Com’è la vita di un calciatore quando può contare su un mister per amico?”. Da qui una serie di gag, con i Beoni che impersonano i giocatori della Samp, che parlano con un mister dalla freddezza glaciale, a cui non si posso pronunciare certe parole, in particolare “Champions”. Eventuale pena la consegna del numero di telefono della fidanzata al nuovo arrivo Samuel Eto’o, oppure un viaggio per la trasferta a Parma tutto particolare, cioè a piedi.