Quantcast
Cronaca

Rapallo, trasportava clandestini in Germania e non pagava le tasse: nei guai noleggiatore di macchine con autista

guardia finanza

Rapallo. La Guardia di Finanza di Genova ha eseguito a Rapallo un controllo fiscale nei confronti di un uomo italiano, che esercitava l’attività di noleggio con conducente anche per svolgere un traffico illegale di clandestini dall’Italia alla Germania.

L’autore del reato, nel mese di marzo 2014, era stato colpito da un mandato di arresto europeo, emesso dall’Autorità Giudiziaria tedesca, per avere trasportato illegalmente dei cittadini extracomunitari dall’Italia verso la Germania, attraverso l’Austria. Grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia e sotto l’egida della Corte d’Appello di Genova, i Finanzieri hanno esaminato dal punto di vista fiscale le risultanze delle indagini svolte e hanno ricostruito i compensi percepiti dall’uomo, che aveva trasportato, in diversi viaggi effettuati nei mesi di aprile e maggio 2013, una ventina di cittadini extracomunitari in Germania.

Poiché il compenso percepito per il favoreggiamento all’immigrazione clandestina è stato accertato per quasi 25 mila euro, sono scattate le procedure di recupero della corrispondente evasione fiscale.