Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallanuoto, A1 femminile: il Bogliasco conduce a lungo, Firenze lo agguanta nell’ultimo quarto risultati

Bogliasco. Il primo appuntamento del nuovo anno per il Bogliasco è in trasferta, alla “Nannini” di Firenze, contro le padrone di casa. Un match valido per la seconda giornata di ritorno; all’andata vinsero agevolmente le liguri.

Oggi è andata diversamente, con un risultato di parità, al termine di un incontro in cui le biancoazzurre hanno sempre condotto, con le gigliate in rimonta che alla fine hanno provato a vincere ma non sono riuscite a passare.

Apre il Bogliasco con la rete di Rogondino, risponde il Firenze con Settonce. Nel secondo quarto di gara si annotano le reti su azione di Trucco, Cocchiere ed il rigore trasformato da Dufour; in mezzo Colaiocco e Lapi. Risultato a metà gara: 3 a 4.

Nella terza frazione di gioco apre e chiude le marcature Rambaldi; a segno ancora Trucco e Maggi, poi la doppietta di Lapi e la rete di Sorbi: 6-8. Ultimo tempo di marca toscana con le marcature di Colaiocco e Settonce per il definitivo 8-8.

Ora una lunga pausa per questo “campionato spezzatino”. Nel prossimo fine settimana turno dedicato alle coppe e poi la Nazionale; un encomio a tecnici ed atlete che riescono a mantenere forma e concentrazione.

Mario Sinatra, allenatore del Bogliasco, dichiara: “Era meglio vincere, abbiamo giocato per questo risultato e se avessimo commesso qualche errore in meno il risultato sarebbe stato diverso. Non sono contento dell’arbitraggio che è stato confusionario, ma sono contento della reazione delle mie ragazze perché considerata la giovane età della nostra squadra siamo riusciti a contenere la loro reazione quindi dal punto di vista caratteriale quella di stasera è senza dubbio una crescita importante. Loro hanno giocato una buona partita e non hanno mai mollato: è una piazza difficile e sono convinto che per chiunque verrà a giocare qui non sarà facile. Ripeto avrei preferito i tre punti ma sono contento anche così, non mi fa piacere invece questa ulteriore lunga pausa, è un campionato che non ha continuità”.

Il tabellino:
NGM Firenze – Rari Nantes Bogliasco 8-8
(Parziali: 1-1, 2-3, 3-4, 2-0)
NGM Firenze: Ventriglia, Rorandelli, Settonce 2, Colaiocco 2, Mina, Lapi 3, Sorbi 1, Stefanini, Curandai, Pustynnikova, Baldi, Ferrini, Ignaccolo. All. Tempestini.
Rari Nantes Bogliasco: Falconi, Viacava, Rossi, Dufour 1, Trucco 2, G. Millo, Maggi 1, Rogondino 1, Boero, Rambaldi 2, Cocchiere 1, Frassinetti, Casareto. All. Sinatra
Arbitri: Guarracino e Pascucci.
Note. Superiorità numeriche: Firenze 1 su 7, Bogliasco 1 su 4 più 1 rigore segnato. Uscita per limite di falli Rambaldi nel quarto tempo.