Quantcast
Cronaca

Multe in piazza della Vittoria nel primo giorno dei saldi, Ascom scrive ad Apcoa: “Sospendetele”

saldi invernali

Genova. Se il successo del primo giorno di saldi genovesi è stato supportato anche dai parcheggi gratuiti decisi dal Comune di Genova per provare a dare uno sprint ai commercianti dopo un anno difficile, per i negozianti di piazza della Vittoria, una delle zone più colpite dall’alluvione del 9 ottobre, nessun parcheggio gratuito e per i clienti che erroneamente hanno parcheggiato senza pagare il ticket, sono arrivate le multe. Oltre al danno, quindi, la beffa.

Per questo, dopo le numerose segnalazioni ricevute, Ascom ha deciso di scrivere una lettere formale ad Apcoa, l’azienda che gestisce il park di piazza della Vittoria, chiedendo la sospensione delle multe. “Chiediamo – scrive l’associazione dei commercianti – in un periodo di grave crisi economica dovuta anche ai recenti fatti alluvionali alla società Apcoa, che durante i giorni dell’alluvione multava e faceva pagare i parcheggi in un’area fortemente colpita dove gli avventori credevano fosse gratuita come in tutte le altre zone della città, come è successo ieri in occasione del primo giorno di saldi dove i meno attenti venivano in buona fede a parcheggiare presso piazza della Vittoria, di mostrare sensibilità verso il mondo del commercio che si troverebbe in grave difficoltà nel dover giustificare ai propri clienti il pagamento di una sanzione di trenta euro”.

“Vorremmo altresì che vengano forniti i dati di Apcoa per Piazza della Vittoria – prosegue l’associazione – sulle ore di parcheggio scoperto il primo sabato di gennaio 2014 e il primo sabato di Gennaio 2015 in modo da poter capire la differenza tra le multe date ieri e lo scorso anno.

“Siamo sicuri – conclude Ascom – che l’amministrazione comunale , che si è così positivamente mossa a favore del commercio , ci aiuterà a trovare con Apcoa una soluzione nell’interesse dei cittadini genovesi”.

Più informazioni