Quantcast
Cronaca

Meteo Liguria, manto bianco in val d’Aveto: freddo in aumento e possibili nevicate anche in collina

neve prato cipolla

Liguria. Nel fine settimana che sta per finire si è registrata una situazione meteo-climatica, ancora di per sé anomala in questo periodo dell’anno, confermata dallo sviluppo di temporali grandinigeni nell’entroterra genovese, tra alta Val Polcevera e Valle Scrivia, con accumuli al suolo fino a 5-10 centimetri di grandine.

L’aria più fredda a seguito del fronte perturbato di ieri, ha fatto diminuire le temperature avvicinandole alle medie del periodo. I valori minimi rilevati dalle centraline della rete Limet, infatti, si sono attestati tra 6 e 10 gradi lungo la fascia costiera, tra -1 e 4 nelle zone interne, con deboli gelate nei fondovalle e in montagna, dove lo zero termico è calato intorno ai 1000-1200 metri di quota. In Val d’Aveto, particolare sul Prato della Cipolla e sul Monte Bue, è scesa la neve.

Secondo le previsioni Limet, gli aggiornamenti modellistici intravvedono una settimana, quella alle porte, dai connotati invernali (nella norma), con nuovi episodi perturbati a partire da martedì e possibili nevicate a quote più basse.