Quantcast
Cronaca

Meteo Liguria, livello di attenzione: arriva il “ramo freddo” con neve, vento e possibili temporali previsioni

Liguria. Permane il livello di attenzione emesso da Arpal per forti piogge, temporali e raffiche di vento. Fino a metà giornata di domani, sabato 17 gennaio, sono infatti previste piogge diffuse, più insistenti sul centro-Levante, dove saranno ancora possibili isolati temporali forti. Parziali schiarite dal pomeriggio, a cominciare da ponente con progressivo esaurimento delle precipitazioni.

Per quanto riguarda la neve, i meteorologi Limet spiegano che la fenomenologia andrà estendendosi verso levante, con limite goccia-fiocco attorno ai 1300/1500 metri, in attesa di una netta intensificazione prevista per la serata, per il sopraggiungere del cosiddetto “ramo freddo” della struttura perturbata, a fronte della quale la superficie marina, ancora discretamente calda, potrà divenire fucina di nuclei temporaleschi e linee precipitative di un certo spessore.

Il progressivo apporto di freddo in quota, coadiuvato dall’apprezzabile rovesciamento, garantirà un brusco calo termico e un conseguente ritocco al ribasso della quota neve, che tra la notte su domani e la mattinata arriverà ad assestarsi fin sotto i 1000 metri di quota, localmente anche sotto gli 800 metri nell’entroterra savonese.