Quantcast

Inquinamento: nessuno sforamento a Genova, ma previste condizioni favorevoli al ristagno

Smog

Genova. Nessun superamento dei limiti di legge è stato rilevato ieri, martedì 6 gennaio, come anche lunedì 5, dalle centraline della Città metropolitana di Genova che monitorano gli inquinanti dell’aria, sia in città che in provincia: tutte nei limiti le concentrazioni di monossido di carbonio, biossido d’azoto, ozono, diossido di zolfo e polveri sottili.

Il servizio metreologico dell’aereonautica militare, tuttavia, prevede per oggi condizioni favorevoli al ristagno di inquinanti nei bassi strati atmosferici.

Più informazioni