Quantcast
Cronaca

Genova, la prima vittima del gelo: clochard morto per ipotermia a Brignole

Giaciglio clochard palazzo della Provincia

Genova. Secondo il medico legale ad uccidere Stanislav Zdzislaw Moskalik, il cloachard polacco di 52 anni trovato senza vita questa mattina in un giaciglio a Borgo Incrociati nella zona di Brignole a Genova, sarebbe stato il freddo.

Il calo delle temperature e il debilitato stato di salute fisica dell’uomo, che presentava una cancrena alla gamba, hanno causato il decesso per ipotermia del 52enne. Il sostituto procuratore di turno Alberto Landolfi non ha disposto alcuna autopsia o indagine.

leggi anche
clochard morto a ponte parodi
Sant'egidio
Vite spezzate dalla strada: i clochard a messa per i loro morti