Quantcast
Cronaca

Genova, nello zaino 50 profumi falsi: due denuce

profumo chanel n.5

Genova. Ieri pomeriggio gli agenti di una volante della Polizia di Stato, impegnati nell’attività di pattugliamento per la prevenzione e repressione dei reati, transitando in Via Andrea Doria hanno notato due uomini a piedi, ciascuno con un vistoso zaino sulle spalle che, alla vista della macchina della polizia, hanno cambiato improvvisamente direzione, dirigendosi verso Via Gramsci.

I poliziotti, insospettiti da tale comportamento, li hanno seguiti e raggiunti in Piazza Principe, identificandoli come cittadini macedoni di 19 e 50 anni, irregolari sul territorio nazionale. Nei due zaini gli agenti hanno rinvenuto 53 confezioni di profumo, in merito ai quali gli stessi hanno riferito che erano finti e che erano stati acquistati a Torino nel quartiere di Porta Palazzo.

Da un controllo effettuato in una profumeria, i profumi sono risultati effettivamente falsi, mentre i codici a barre riportati sulla confezione sono risultati corrispondenti a quelli originali delle case produttrici. Per tale motivo tutti i prodotti sono stati sequestrati e i due uomini denunciati per i reati di introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi, ricettazione e riciclaggio, nonché segnalati per la violazione della normativa sull’immigrazione.