Quantcast

Fondazione Garrone: 250 ragazzi in visita all’Ilva e al Porto di Genova

Ilva

Genova. Oltre 250 ragazzi di 10 classi terze e quarte delle scuole secondarie di secondo grado di Genova hanno visitato oggi l’Ilva e il Porto di Genova, in un itinerario alla scoperta di alcune tra le realtà economiche e industriali più rappresentative della città.

L’incontro fa parte della quinta edizione del progetto didattico Genova Scoprendo, promosso dalla Fondazione Edoardo Garrone – in collaborazione con la Direzione Scolastica Regionale della Liguria, l’Accademia Ligustica di Belle Arti e i Poli Industriali e Tecnologici genovesi e con il Patrocinio del Comune di Genova – che sta coinvolgendo circa 500 studenti di 20 classi delle scuole secondarie di primo e secondo grado in due percorsi formativi paralleli lungo il filo conduttore di sostenibilità e cittadinanza attiva.

A conclusione del progetto, i partecipanti saranno inoltre chiamati a partecipare al concorso “Scatta la sostenibilità”, per lanciare attraverso parole e immagini, fotografie e video, un messaggio di sensibilizzazione sui temi della sostenibilità e dell’impegno civile e solidale. I ragazzi potranno rendersi protagonisti attivi della trasmissione del messaggio, condividendolo infine attraverso i social network, Facebook e Twitter.

Iniziativa ormai consolidata nella programmazione culturale della Fondazione Edoardo Garrone, il progetto Genova Scoprendo si evolve così in linea con la mission della Fondazione, sempre più rivolta alla formazione delle giovani generazioni e alla valorizzazione delle risorse dei territori, in coerenza con altre importanti iniziative, quali il Progetto Appennino.