Quantcast
Sport

Eccellenza: il Ligorna crolla ad opera della Fezzanese; vola la Samm, poker di successi per il Rivasambarisultati

Finale Vs Ligorna

Genova. La Fezzanese non ferma la sua corsa e va addirittura a vincere sul terreno del Ligorna (3-2), al termine di un match ricco di capovolgimenti di fronte. Gli spezzini, passati in vantaggio con il solito Lorieri, vengono raggiunti e superati nella prima frazione di gioco dalle reti di Costa e Di Pietro e i giochi sembrano chiusi, ma gli uomini di Ruvo, in uno stato di forma straordinario, ribaltano il risultato grazie a due penalty messi a segno da Flagello e Baudi.

E così, il Magra Azzurri riduce a sette punti il ritardo dalla capolista, battendo seccamente la Sestrese per 3-0, con segnature di Menichetti, Ortelli e Musetti.

Continua il grande campionato della Sammargheritese, che resta da sola al terzo posto, grazie al successo per 2-1, ottenuto ai danni di un Quiliano mai domo.

Non va oltre lo 0-0 casalingo l’Imperia di Mister Bocchi, contro il Rapallo ed è, in tal modo, raggiunta al quarto posto dalla scatenata Fezzanese, che non pone limiti al proprie mire.

Termina sul risultato ad occhiali (0-0) anche il match tra Genova Calcio e Busalla, un pareggio che serve ad incrementare la buona posizione di classifica di entrambe.

Va a cento all’ora, il Rivasamba di Bottaro, giunto al quarto successo consecutivo, grazie ad un goal di Romano al 5° della seconda frazione di gioco, che condanna la Veloce alla sconfitta.

Ottiene un punto pesante, in chiave salvezza, la Cairese impegnata sul campo del Ventimiglia, che non sa più vincere, mentre il Finale, non centra il tris di vittorie, fermato sul pari interno (1-1) da un Molassana, che sebbene ultimo in classifica, non demorde e vuole giocarsi tutte le carte a disposizione nella corsa ad una salvezza difficile, ma non impossibile.