Quantcast

Discarica di Scarpino, entro marzo in funzione due depuratori mobili di percolato

Genova. Entreranno in funzione entro marzo i due nuovi depuratori mobili di percolato nella discarica di Scarpino, chiusa dall’autunno scorso a causa della mancata separazione secco/umido e della stabilità del sito di smaltimento dei rifiuti. Lo ha annunciato l’assessore all’Ambiente Valeria Garotta a Palazzo Tursi in consiglio comunale.

“Consentiranno di triplicare la capacità di trattamento del percolato prodotto dalla discarica di Scarpino – ha sottolineato – L’obiettivo di Amiu e Comune resta quello di riaprire la discarica di Scarpino entro la metà del 2015, abbiamo già individuato i siti extra Regione che riceveranno i rifiuti di Genova almeno fino ad aprile”.

leggi anche
  • A processo
    Percolato da Scarpino, rinviato a giudizio l’ex dg Amiu D’Alema