Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio, Seconda Categoria E: riparte il Real Fieschi, A Ciassetta si candida alla seconda posizione risultati

Cogorno. Otto squadre nel giro di 5 punti. Non ci fosse il Real Fieschi, capolista indiscussa, il girone E vivrebbe una sfida appassionante, all’insegna dell’equilibrio. L’incertezza, però, è limitata solamente alla seconda posizione.

Attualmente è ancora occupata dalla Pro Recco, ma la formazione allenata da Piero Crovetto ha rallentato, incassando la terza sconfitta nelle ultime quattro partite. Ad infliggergliela sono stati i Sestieri, determinati a riscattarsi dopo aver inanellato tre ko. Uscire dalla zona playout è ora un traguardo alla portata dei lavagnesi. La compagine guidata da Alessandro Lenzi è andata a segno due volte con Cataldi, una con Mangiante e Botto.

Rallenta pure il Sori, che nelle ultime sei partite ha raccolto 8 punti. L’undici condotto da Pino Alfano ha impattato 1 a 1 sul terreno del Real Deiva. A segno Rampone per i locali, Olcese per gli ospiti.

A Ciassetta, al suo quinto risultato utile consecutivo, aggancia i soresi in terza posizione. La truppa di Emanuele Sanguineti ha steso in trasferta il Panchina con un 3 a 0 frutto della doppietta di Pellegrino e di un gol di Boselli. Si tratta dell’unico successo esterno della giornata. I chiavaresi, dopo la grande soddisfazione del successo con il Real Fieschi, tornano con i piedi per terra, in penultima posizione

La capolista Real Fieschi, davanti al proprio pubblico, ha ripreso la marcia verso la Prima Categoria superando 2 a 0 lo Sporting Club Aurora e dimenticando così la battuta d’arresto di sette giorni prima. Una doppietta di Gandolfo ha permesso all’undici di mister William Bottaro di ottenere la vittoria numero undici.

Fa valere il fattore campo la Riese che, una settimana dopo il successo sul Real Deiva, concede il bis piegando 3 a 1 il Carasco 08 e abbandonando così la zona rossa della graduatoria. Il primo tempo si è chiuso sull’1 a 1; nella ripresa i chiavaresi hanno colpito due volte, incassando i 3 punti. Picasso, Bianco e Serrao sono gli autori delle reti dei biancocelesti.

Secondo pareggio stagionale per il Cornia che, con il punto ottenuto contro il Borgorotondo, muove una classifica che si sta facendo sempre più deficitaria. Sotto 0 a 2 per i centri di Delucchi e Marhfour, i gialloneri hanno rimontato con le segnature di Leverone e Sansone.

Si ferma a sette partite la striscia positiva della Cogornese. I rossoblù si sono arresi al Levanto 2006, vincitore con il risultato di 3 a 1. Ospiti in vantaggio per primi con Rollando; i padroni di casa hanno pareggiato prima dell’intervallo e poi sono andati a segno altre due volte nella ripresa. Per il Levanto doppietta di Scaramozzino e singola di Cavallo.