Quantcast
Sport

Calcio, Prima Categoria B: vincono le prime quattro in classifica, exploit esterno della Rossiglioneserisultati

calcio

Genova. L’Impero Corniglianese colpisce ancora e a farne le spese è la Cella, sconfitta per 3-1 dalle reti di Vassallo, Pigliacelli ed Omar Rabat.

Questa vittoria permette ai ragazzi di mister Balbi di mantenere inalterato il vantaggio (10 punti) sulla Pegliese, che – con identico punteggio – si è sbarazzata del Rapid Nozarego.

Dopo una prima frazione di gioco, terminata a reti inviolate, la vice capolista si è scatenata e una doppietta di Varone (oltre alla rete di Di Pietro) ha spianato la via della vittoria.

Mantiene la terza piazza il Bargagli, che vince in trasferta sul campo di una mai doma Praese; decisiva, nel primo tempo la rete di Stuto.

Gli Amici Marassi tornano al successo e con il classico risultato all’inglese (2-0), regolano la Ronchese, che rimane, comunque, ancora nella parte sinistra della classifica.

Risultato ad occhiali (0-0), invece, nel match tra Anpi Casassa e Ruentes; gli uomini di Vigna rimangono, pertanto, distanziati di quattro punti dai tigullini.

Agv e Burlando si dividono la posta, pareggiando 1-1, sono i padroni di casa a passare in vantaggio con Costapani al 65°, ma vengono raggiunti, a cinque minuti dal termine, da Lerza.

Demeglio, Patrone e Cavallero mettono la loro firma sul successo esterno della Rossiglionese, sul terreno del fanalino di coda Merlino e per gli uomini di Giannotti, il successo è un’autentica boccata di ossigeno.

Nella zona calda della classifica da segnalare che il San Lorenzo si è aggiudicato il match salvezza col Pieve Ligure (2-1), portandosi al quart’ultimo posto in classifica, scavalcando – in un colpo solo – Carretta e soci, ora distanziati di una lunghezza, come il Burlando, che ha comunque ottenuto un buon punto in trasferta contro l’A.G.V.