Quantcast
Cronaca

Arenzano, rifiuta di prendersi cura dei bambini: denunciato. La moglie arrestata per tentata corruzione

200 anni carabinieri

Arenzano. Denunciato per abbandono di minori. E’ l’accusa cui dovrà rispondere un padre 49enne, di origine albanese, residente ad Arenzano. La vicenda si interseca con un altro fatto di cronaca avvenuto martedì scorso: la moglie del 49enne era stata infatti arrestata, sempre dai carabinieri del luogo, per aver tentato di corrompere i militari dopo un sorpasso vietato (leggi l’articolo).

Dopo l’arresto della moglie l’uomo si è però rifiutato di prendere in consegna i propri figli, due bambini di 8 e 10 anni. I militari, infatti, lo hanno contattato avvisandolo che si sarebbe dovuto prendere cura dei due bambini ma il 49enne, nonostante la coppia vivesse nella stessa abitazione, ha detto di non averne alcuna intenzione. I due piccoli sono stati poi affidati dal personale dei servizi sociali ad altri parenti.