Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Allarme furti: saccheggiata chiesa a Casarza Ligure, ricco bottino a Sampierdarena

Genova. Non si ferma l’ondata di furti nel genovese. La visita dei soliti ignoti non ha riguardato solo gli appartamenti del capoluogo. A Casarza Ligure infatti è stato il parroco della chiesa di “San Michele Arcangelo” a trovare l’amara sorpresa: la sagrestia era stata forzata. Dall’interno mancavano un ostensorio in argento, un calice in metallo argentato e due piatti “Patene” in metallo dorati del 1800.

Ricco bottino nel quartiere genovese di Sampierdarena. I ladri si sono introdotti in un’abitazione di Scalinata C. Beccaria rubando preziosi in oro per un ingente valore. Alla proprietaria, una 50enne genovese, non è restato altro da fare che denunciare il furto ai carabinieri.

Altro colpo a Rivarolo, in via Fornace del Garbo. I malviventi questa volta sono entrati forzando la finestra del bagno per poi rubare due orologi in acciaio e un fucile sovrapposto calibro 12, regolarmente denunciato e custodito all’interno dell’apposito armadio metallico. Indagini in corso.