Quantcast

All’Acquario il “mercoledì dei genovesi”: in regalo a tutti i residenti metà del biglietto di ingresso

Genova. Domani, con il Mercoledì dei genovesi, l’Acquario di Genova regala ai genovesi metà del biglietto di ingresso. Fino al 10 marzo, ogni mercoledì pomeriggio, dalle ore 14 alla chiusura, l’Acquario di Genova offre a tutti i cittadini residenti a Genova la possibilità di visitare la struttura alla tariffa di 12 Euro per gli adulti e 7, 5 Euro per i bambini (4-12 anni).

Per accedere alla promozione, è necessario presentarsi alla biglietteria della struttura con il proprio documento di identità dove viene riportata la residenza a Genova e provincia.

L’iniziativa, che ha già riscontrato un forte favore presso i concittadini dell’Acquario, risponde alla volontà dell’azienda di dare un forte segnale di ascolto delle esigenze di tante famiglie in un momento di congiuntura economica che continua a presentare non poche difficoltà. Un’occasione inoltre di coinvolgere i cittadini genovesi, per far sì che conoscano l’Acquario, il nuovo Padiglione e diventino anch’essi soggetti proattivi nella promozione di Genova di cui la struttura è importante strumento nonché patrimonio comune.

La speciale promozione offre l’occasione di tornare in visita per vivere tutte le esperienze proposte, prima tra tutte la possibilità di vedere da vicino la piccola delfina, che ha ormai compiuto 4 mesi, e partecipare allo speciale concorso per darle il nome. Di fronte alla vasca nursery dove nuota la piccola, il pubblico può compilare la cartolina e selezionare una delle cinque proposte – Trilly, Maya, Goccia, Lavinia, Stella – partecipando così all’estrazione di uno dei tre tablet iPad Air 2 Wi-Fi 16 GB in palio. Il regolamento del concorso è consultabile su www.acquariodigenova.it.

I visitatori possono inoltre ammirare gli ultimi arrivati, i cavallucci marini panciuti tropicali, ospiti della vasca dedicata al primo piano del percorso espositivo e partecipare agli incontri pomeridiani di “A tu per tu con l’esperto”, momenti di approfondimento in cui i delfini possono essere ammirati nei momenti di interazione con lo staff e ascoltati attraverso la speciale vetrata aperta del Padiglione.

Il mercoledì pomeriggio, inoltre, alle ore 17.50, l’auditorium dell’Acquario ospita i Mercoledì scienza dell’Associazione Amici dell’Acquario. Domani, 28 gennaio, appuntamento con l’incontro “La cucina degli avanzi e l’arte del recupero”, terzo incontro del ciclo dedicato al tema dell’Alimentazione in preparazione all’Expo di Milano. Grazie all’esperienza di Anna Marlena Buscemi, gastronoma, Master of food, consigliera regionale di Slow Food Piemonte, il pubblico verrà condotto in un percorso alla scoperta di tutti i segreti per ridurre gli sprechi di cibo, in una cucina che si potrebbe definire “circolare”.
La partecipazione è libera fino ad esaurimento posti disponibili. Per informazioni, 010/2345.279-323, amici@costaedutainment.it, www.amiciacquario.ge.it.