Quantcast
Cronaca

Sicurezza, il bilancio del Silp: “Finisce anno difficile, a Genova reati in aumento”

porta scassinata

Genova. “Finisce un anno difficile per i genovesi, la crisi economica ha determinato un preoccupante aumento delle denunce dei reati predatori, dei furti in appartamento e delle truffe, mentre aumenta l’insicurezza percepita tra i cittadini”. E’ il bilancio di fine anno del Silp Cgil.

“Il territorio provinciale genovese e quello ligure sono sempre più fertili per le organizzazioni malavitose che alimentano le infiltrazioni mafiose – avverte il sindacato di polizia – occorre che il personale a disposizione della polizia di stato a Genova ma anche quello delle altre forze dell’ordine, venga assegnato ai settori che si occupano delle indagini sul territorio. Quindi urge il rafforzamento delle squadre di polizia giudiziaria dei commissariati, della squadra mobile e delle specialità”.

Per tutte queste ragioni il Silp a inizio anno chiederà un incontro al nuovo Prefetto di Genova “per illustrare a chi rappresenta il governo sul territorio genovese, la nostra posizione in merito alle criticità della categoria”

Più informazioni