Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regione, il cordoglio di Burlando e Merlo per la scomparsa di Enzo Costa

Più informazioni su

Regione. “Apprezzavo molto l’ironia e l’arguzia dei suoi Lanternini, ironici e acuminati ma mai offensivi. Autore di vari libri è stato un protagonista della satira italiana e un attento osservatore della società”.

Il presidente della Regione Liguria Claudio Burlando esprime così il cordoglio alla famiglia per la morte del giornalista e scrittore satirico Enzo Costa, scomparso oggi a Sori. “Un rapporto personale troppo presto interrotto”, conclude Burlando ricordando il giornalista.

Anche il presidente dell’Autorità portuale di Genova, Luigi Merlo, partecipa al dolore: “Vorrei esprimere il cordoglio e il dolore per la scomparsa di una persona colta, limpida e intelligente. Enzo Costa era una vera coscienza critica di Genova. Con la sua presenza costante testimoniava coraggio, curiosità e amore per la sua città. Senza la geniale e ironica luce del suo “Lanternino”, ogni giorno sarà più buio”.