Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rapallo, un biglietto natalizio per aiutare gli alluvionati

Rapallo. Tra poco è Natale… non dimentichiamoci di chi passerà questo Natale a pulire ancora dal fango i pochi ricordi che è riuscito a salvare; consapevole che i soldi son pochi per tutti, vi chiediamo solo un piccolo gesto, una monetina per una cartolina natalizia che potrà accompagnare i regali che farete ai vostri cari, un doppio dono per chi lo fa e chi lo riceve, ma soprattutto tutto il ricavato andrà ad aiutare quelle piccole realtà, magari un po’ in disparte, come i due anziani della Val Fontanabuona che stan facendo il bucato a mano perché la pioggia ha rubato loro anche la lavatrice.

Aiuteremo direttamente realtà come queste, basta 1 Euro, ma anche 50 centesimi come mi hanno versato molte persone anziane uscendo dalla Messa, quel che potete, non vi chiediamo nulla di più, una goccia… SABATO 20 saremo tutto il giorno a Rapallo, davanti all’ Oratorio dei Bianchi, ospiti della Confraternita che ringraziamo, con le nostre cartoline in attesa del vostro gesto.

Ad oggi la raccolta è arrivata a 902 Euro e ringrazio tutti quelli che hanno contribuito come la Capitaneria di Porto e i Carabinieri, che son stati i primi ad aderire, tutti i commercianti che propongono le cartoline nelle loro attività e la Regione Liguria che ha voluto dar risalto a questa iniziativa sul suo sito Cultura, con queste parole: < Quest’anno non inviate la solita cartolina di auguri: il Circolo della Pulce ha creato un biglietto natalizio la cui vendita verrà interamente devoluta agli alluvionati. Richiederla è facile, basta scrivere un’ email all’indirizzo ascoltami@circolodellapulce.it o un sms al numero 320 061 0660. Il contributo è libero, a partire da 1 €. Per ricevere le cartoline via posta (minimo 5) occorre inviare 5 € e un francobollo, con l’indirizzo dove recapitarle, in busta chiusa a Circolo della Pulce, Calata Andrea Doria, 7 – 16035 Rapallo. E’ attesa una pioggia di solidarietà che porti via il fango lasciato dalla pioggia che ha così duramente colpito la nostra regione.>

Circolo della Pulce