Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Edili, Cociv: “Rispetteremo accordo: 131 colloqui, 28 assunzioni e altre 18 entro fine anno”

Più informazioni su

Regione. “Nel rispetto dell’accordo firmato il 3 novembre con la regione Liguria, abbiamo riportato periodicamente alle autorità regionali preposte al monitoraggio sulle attività necessarie per la formalizzazione delle assunzioni di 46 lavoratori edili. Ad oggi sono stati fatti 131 colloqui che hanno portato alla selezione e assunzione di 28 persone di cui 20 sono in attesa di finalizzazione (visita medica e conseguente attestato di idoneità). Entro la data concordata saranno definite le residue 18 posizioni le cui attività di selezione sono in corso”. Lo comunica oggi il Cociv, Consorzio costruttore del Terzo Valico, a seguito delle ultime notizie, annunciando che sta procedendo come da impegni presi e che sarà in grado di rispettare il patto che prevede l’assunzione di 50 persone entro la fine dell’anno”.

Stamani la protesta degli edili era nuovamente sbarcata in consiglio regionale. I lavoratori, ricevuti nel primo pomeriggio anche dal vicesindaco Stefano Bernini, hanno anticipato che in caso nei prossimi giorni non arrivasse un provvedimento straordinario, potrebbero decidere di protestare direttamente nei cantieri del Terzo Valico.