Quantcast
Sport

Pallavolo, Serie B2: battuta d’arresto per la Normac AVBrisultati

Normac AVB - Albenga Volley

Genova. La Normac AVB esce sconfitta per 3 a 1 dalla sfida contro il Garlasco, subendo così la terza battuta d’arresto in dieci giornate.

Sul campo di casa le genovesi si schierano con Barbara Rotterdam al palleggio, Silvia Truffa e Giulia Bilamour martelli, Chiara Bortolotti e Martina Bianchi centrali, Daria Agosto opposto, mentre Francesca Mangiapane copre il ruolo di libero.

Le locali iniziano alla grande e in meno di un quarto d’ora si aggiudicano il primo set con il punteggio di 25 a 14. Al rientro in campo qualcosa si blocca nel meccanismo di gioco della formazione guidata da Matteo Zanoni che si trova nella condizione di dover inseguire le avversarie.

I tre set che si succedono sono uno la fotocopia dell’altro: Garlasco difende gran parte degli attacchi genovesi e contrattacca molto efficacemente. Le ospiti conducono, le padrone di casa non riescono a ricucire gli strappi nel punteggio. La Normac AVB si ferma a 18 nel primo set, a 17 nel secondo e a 21 nel terzo.

Questa sconfitta non cambia nulla nella classifica della Normac AVB, che si trova sempre in terza posizione in un campionato, per la squadra del presidente Carlo Mangiapane, finora positivo.

La pausa festiva servirà a ricaricare le batterie e il 2° “Torneo Lino Maragliano”, che si disputerà domenica 4 gennaio nel palazzetto dello sport di Genova Prato, sarà un’opportunità per rientrare nel giusto clima agonistico dopo la sosta.