Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Omessi controlli a container radioattivi: i tre arrestati ai domiciliari

Più informazioni su

Genova. Arresti domiciliari per Giovanni Battista Carbone, 76 anni, ingegnere esperto in radioattività, Carlo D’Andria, 46 anni, responsabile commerciale della società Dp Servizi, e Davide Feurra, 44 anni, collaboratore di Carbone, i tre tecnici arrestati venerdì, con l’accusa di associazione per delinquere finalizzata all’omissione dei controlli dei container potenzialmente radioattivi in transito nel porto di Genova.

Il gip Annalisa Giacalone, al termine degli interrogatori non ha convalidato l’arresto di Carbone, non ravvisando la flagranza del reato di falso a lui contestato, ma ne ha comunque disposto gli arresti domiciliari.

Tutti hanno respinto le accuse, sostenendo di avere sempre effettuato i controlli.