Quantcast

“E’ Natale, insieme si può”: da Eco Eridania 150 mila euro alla popolazione colpita dall’alluvione

Genova. Grande successo per la serata benefica “È Natale, insieme si può” organizzata da Eco Eridania SpA, azienda leader in Italia nei servizi di raccolta, trasporto e smaltimento di rifiuti sanitari e industriali che, sabato 13 dicembre nella prestigiosa cornice del Palazzo Ducale, ha consegnato oltre 150.000 euro a favore della popolazione colpita dall’alluvione e per la ricerca contro la SMA.

Nel corso della serata si è svolta la cerimonia di consegna delle donazioni alla presenza delle famiglie degli oltre quattrocento dipendenti e delle Autorità cittadine, tra cui il Presidente della Regione Liguria Claudio Burlando che si è congratulato con l’azienda per l’esempio di solidarietà dimostrato per Genova e per la Liguria: “Un’iniziativa straordinaria che, con la sua staffetta benefica – ha spiegato il Presidente della Regione Liguria – ha raccolto una cifra davvero importante come i progetti che ha deciso di sostenere”.

Presenti inoltre l’Assessore allo Sport della Regione Liguria Matteo Rossi e l’Assessore alle Politiche Socio Sanitarie del Comune di Genova Emanuela Fracassi e artisti che hanno animato la serata tra cui Irene Fornaciari, i Ricchi e Poveri, Roberto Tiranti e Danilo Madonia che, con la loro musica hanno offerto il proprio contribuito per il successo dell’evento benefico manifestando la propria vicinanza alla popolazione genovese colpita dall’alluvione.

Con “Mama Maria” e “Sarà Perché Ti Amo” i Ricchi e Poveri hanno fatto ballare tutti gli ospiti nella Sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale. “È un vero piacere – hanno sottolineato Franco, Angela e Angelo – aver potuto offrire il nostro contributo per una serata così speciale. Un’iniziativa davvero straordinaria a cui abbiamo risposto subito presente perché amiamo Genova ed è giusto sostenere chi ha più bisogno”.

Ad esibirsi anche la genovese d’adozione Irene Fornaciari “Anche se sono di origini toscane – ha raccontato la cantante – vivo a Genova da dodici anni per questo, sentendomi un po’ genovese, mi sono sentita in dovere di partecipare ad una serata benefica organizzata a favore della popolazione colpita dall’alluvione”.

“Anche per quest’anno – ha concluso Andrea Giustini, Presidente di Eco Eridania SpA – abbiamo deciso di condividere i nostri successi con chi ne ha più bisogno. Grazie alla nostra presenza sul territorio nazionale, abbiamo organizzato una vera e propria staffetta di beneficenza raccogliendo contributi dai nostri fornitori da tutta Italia, dalla Calabria al Friuli Venezia Giulia, passando per la Sardegna, raddoppiando euro su euro l’importo ricevuto per raggiungere uno straordinario traguardo”.

Più informazioni