Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Morego, “Marcia di Sant’Andrea”: vincono Tornielli e Scaramucci, rammarico per Picollo foto

Più informazioni su

Genova. Si è svolta domenica 30 novembre l’edizione numero 35 della “Marcia di Sant’Andrea” a Morego, organizzata dalla Podistica Valpolcevera.

I concorrenti, partiti alle ore 15 dal piazzale della Chiesa, hanno gareggiato in un percorso misto nelle immediate alture della località di Genova. Hanno preso parte all’evento anche i più giovani, con un percorso di 3,2 km, riservato agli under 14.

Primo al traguardo è arrivato Giovanni Tornielli della Podistica Peralto. Il 20enne genovese, con il tempo di 26’40”, ha preceduto Andrea Rattazzi (Maratoneti Genovesi). Terza posizione per Andrea Sulis (Valpolcevera), quarta per Danilo Montarselo (Valpolcevera), quinta per Fulvio Mannori (Città di Genova).

Nelle fasi iniziali della gara ha condotto Diego Picollo, portacolori dei Maratoneti Genovesi. A caccia della ventitreesima vittoria stagionale, però, in un bosco ha sbagliato strada, perdendosi. Dopo essere tornato sui suoi passi, avendo perso alcuni minuti, Picollo ha ripreso l’esatto percorso, concludendo la gara nelle retrovie.

Tra le donne ha primeggiato Susanna Scaramucci, podista di Mele in forza all’Atletica Varazze. Seconda posizione per Annalisa Mazzarello (Novese), terza per Barbara Negrari (Valpolcevera), quarta per Carola Corradi (Vallescrivia).

I Maratoneti Genovesi del presidente Claudio Vassallo si sono aggiudicati il premio quale società più numerosa, precedendo Città di Genova e Atletica Novese.