Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Meteo Liguria, ancora temperature miti in attesa del freddo: da Santo Stefano sferzata invernale previsioni

Più informazioni su

Liguria. Si avvicina il Natale e la protezione dell’anticiclone delle Azzorre “regala” un lungo periodo mite, piuttosto umido, in cui sole e macaja giocano a rincorrersi.

Temperature ben al di sopra della media del periodo, alta pressione livellata, umidità nei bassi strati elevata, sole e nubi che giocano a nascondino. Come spiegano i meteorologi del centro Limet, è questo il contesto meteo-climatico di avvicinamento al Natale, prima di un probabile cambio di direzione dopo il giorno di Santo di Stefano.

Dal 26 dicembre, infatti, i modelli cominciano a fiutare un deciso cambiamento, di stampo finalmente invernale, ma dalle caratteristiche ancora tutte da decifrare, che sembra poter dare una scossa nella direzione giusta ad una stagione indietro di oltre un mese.

Con il passare delle ore, dovremmo assistere a un ritiro dell’anticiclone sul comparto atlantico, che favorirà l’ingresso sull’Italia di una massa d’aria fredda di origine artica attraverso la porta della Bora, garantendo un calo efficace della temperatura anche sulla nostra regione, per opera di una vivace ventilazione da nord-est, pronta a sferzare i nostri crinali e le nostre coste dal giorno di Santo Stefano.