Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Master, “Trofeo Azzurri d’Italia”: successo dei Nuotatori Genovesi

Rapallo. Un’edizione speciale e a tinte rosa: non si può che tracciare così il resoconto del 20° “Trofeo Azzurri d’Italia” di nuoto Master, che si è tenuto domenica 30 novembre e ha visto 370 atleti in rappresentanza di cinquanta società misurarsi nella piscina rapallese del “Poggiolino”.

Vittoria finale indiscussa per la Nuotatori Genovesi (59.425,88 punti) davanti alla squadra ospitante Rapallo Nuoto (46.189,32 punti) che ha però lasciato, per ospitalità, il secondo posto alla Genova Nuoto (23523,44 punti); terza classificata, quindi, è risultata la Aics Pavia Nuoto (22.104,74 punti).

Migliore prestazione assoluta quella di Olesya Burova della Rari Nantes Sori, che nei 50 stile libero, con il tempo di 26″77, ha totalizzato 983 punti continuando così il suo inseguimento al record italiano. Da segnalare anche Daniela Sabatini, del Team Insubrika, prima classificata nei 400 stile libero (categoria M45) con 4’51″51 e Elisa Mammi della Rari Nantes Camogli, che ha vinto categoria M25 con il tempo di 4’37″71.

Tra gli uomini, miglior prestazione di Stefano Pacini della Rapallo Nuoto, primo nei 50 rana categoria M45 con 32″25 per un totale di 928 punti; alle sue spalle, nella classifica assoluta, il pluridecorato portacolori gialloblù Salvatore Deiana, che ha chiuso i 400 stile libero in 5’51″01 con 918 punti.

Ed ecco poi, ai blocchi dei 50 stile libero, la veterana Alba Caffarena, classe 1925: standing ovation per lei alla conclusione della gara, a suggellare il valore sportivo del nuoto Master.