Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Karate: gli atleti del Cskl in evidenza nel campionato italiano Fiam a Squadre Preagonisti e Agonisti

Più informazioni su

Campomorone. Grandi soddisfazioni nello scorso fine settimana per gli atleti della Cskl del maestro Lillo Cinque che al palazzetto Playhall di Riccione hanno disputato il campionato italiano Fiam a Squadre Preagonisti e Agonisti di kata e kumite.

Matilde Callegari vince l’oro nel kata e nel kumite individuale; suo fratello Lorenzo Callegari conquista il titolo italiano con una medaglia d’oro nel kumite (46 kg) e un bronzo nel kata individuale.

Matteo Di Clemente ottiene un argento nel kumite (51 kg) e il quarto posto nel kata individuale; Vittoria Vigo si aggiudica l’argento nel kata individuale e il bronzo nel kumite (43 kg).

E ancora, Samuele Giannini vince un argento, Letizia Giabbani un bronzo e Jacopo Lagostena, alla sua prima uscita nazionale, si piazza al quarto posto nel kata individuale.

La lunga serie di successi prosegue nel kata a squadre dove la formazione composta da Matilde Callegari, Vittoria Vigo e Letizia Giabbani conquista la medaglia d’oro, mentre Jacopo Lagostena, Samuele Giannini e Matteo Di Clemente si aggiudicano quella d’argento.

Nei Seniores quarto posto per la formazione femminile di kata composta da Sonia Reina, Sara Versaci, Francesca La Rosa, Sara Giannoni (riserva) e per quella maschile di Matteo Macrì, in prestito alla Società Corassori Modena.

Tra gli ufficiali di gara erano presenti Christian Bianchi e i presidenti di giuria Carla Rovelli e Franco Reina, tutti convocati dalla Federazione, che non si sono risparmiati come sempre, contribuendo alla buona riuscita del Campionato, mentre un buon team di genitori che accompagnava i propri figli ha contribuito al buon esito della trasferta, magistralmente organizzata da Gianna Vitali. Nel ruolo di mascotte, come sempre, “Billo”.