Quantcast
Economia

Ilva, stipendi a rischio per stabilimento Cornigliano: domani assemblea lavoratori

corteo ilva

Genova. Assemblea domani mattina alle 8.30 per i lavoratori dello stabilimento Ilva di Cornigliano dopo che la direzione ha fatto sapere alle rsu che parte degli stipendi di dicembre non saranno pagati puntualmente. “Una situazione incomprensibile – spiega Armando Palombo Fiom Cgil – tanto più che negli altri stabilimenti questo tipo di comunicazione non è mai arrivata”.

Secondo quanto appreso i soldi per il pagamento di stipendi e tredicesime ci sarebbero ma i pagamenti potrebbero essere dilazionati in modo da arrivare almeno a febbraio, quando le sorti dell’Ilva potrebbero essere più chiare soprattutto dopo che il premier Matteo Renzi ha ipotizzato la possibilità di un intervento forte dello Stato per risanare l’azienda prima di rimetterla sul mercato.

Intanto però i lavoratori sono preoccupati e chiedono che gli stipendi vengano pagati senza ritardi. Per questo domani in assemblea, se non arriveranno nel frattempo, rassicurazioni formali, potrebbe essere proclamato lo stato di agitazione.