Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, via alle procedure per affidare ai privati la gestione dei bacini

Più informazioni su

Genova. Il Comitato portuale ha approvato la modifica al regolamento esistente che consente a Ente Bacini di avviare le procedure per affidare a gara anche il Terzo Bacino di carenaggio (così come avvenuto in passato per i bacini 2, 4 e 5). La delibera da quindi mandato al presidente di impostare l’affidamento della gestione complessiva dei bacini di carenaggio ai privati, prima attraverso una procedura di manifestazione di interesse e in seguito attraverso una gara internazionale.

Resta intesa la garanzia occupazionale e contrattuale per i dipendenti. L’obiettivo, come previsto in diverse sedute del comitato negli anni scorsi, è quello di “superare progressivamente il modello societario a maggioranza pubblica”: un caso isolato in Italia. Il presidente dell’Autorità portuale Luigi Merlo ha annunciato che a gennaio convocherà un confronto sul tema con le segreterie confederali, le categorie e Confindustria.