Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, “Solo un trapianto di fegato può salvarlo”: su Facebook l’appello disperato della mamma

Più informazioni su

Genova. Il piccolo Gabriele sta morendo e sua mamma Lorenza Romano ha lanciato un appello accorato su Facebook: “Solo un trapianto di fegato può salvarlo”.

Il post è stato condiviso da migliaia di persone ed è nata anche la pagina “Aiutiamo Gabriele”, tramite cui si può contattare la mamma del bambino genovese. “Informate tutte le persone che hanno parenti o amici in rianimazione che un atto di altruismo potrebbe salvare la vita al nostro piccolo Gabriele, che il 28 dicembre compirà 1 anno. Oggi pomeriggio (17 dicembre) il nostro bimbo è stato di nuovo male e si è aggravato ulteriormente. Parlate con tutte le persone che conoscete, è importante che questo messaggio si diffonda in tutta Italia. Queste ore per lui sono molto importanti. Trasformate il dolore in nuova speranza. Grazie a tutti dalla mamma e dal papà di Gabriele”.

Il bimbo sta aspettando dal 3 luglio un fegato che gli permetta di tornare a vivere. “In questi mesi sono accadute molte cose tra alti e bassi, ma negli ultimi giorni la situazione è precipitata. Non lo avevo ancora fatto forse per pudore, o discrezione, o per la paura di ‘chiedere’ o chissà per quale stupido motivo, ma ho capito che è una cosa da fare non solo per il mio Gabriele, ma per tutte quelle persone che da zero a cento e più anni sono appesi alla speranza in una lista in attesa di un organo che possa salvargli la vita”, spiega Lorenza sul suo profilo.

Poi l’appello ad andare sul sito dell’Aido ed iscriversi. “Il destino del mio bimbo e di tanti altri dipende dalla generosità e dall’amore di qualcuno che nemmeno conosciamo, e lui non ha più molto tempo”.