Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, bancarotta fraudolenta: 3 anni e 6 mesi per il figlio dell’ex patron del Genoa Fossati

Genova. Gianni Fossati, 58 anni, figlio dell’ex presidente del Genoa Renzo Fossati, è stato condannato dal tribunale di Genova a 3 anni e sei mesi di reclusione per bancarotta fraudolenta.

Il procuratore aggiunto Nicola Piacente aveva chiesto la condanna a 6 anni di reclusione. Il fallimento è quello della società edile ‘Gianni Fossati srl’ dichiarata fallita dal tribunale di Genova nell’ottobre del 2010.

Fossati avrebbe distratto e dissipato, prelevando dalle casse della società, centinaia di migliaia di euro, consegnando fra l’altro la carta di credito della società alla moglie per spese personali. Fossati era finito agli arresti domiciliari nel marzo del 2013 al termine di un’indagine condotta dai militari del nucleo di polizia tributaria della guardia di finanza.