Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genoa, sfida al vertice contro la Roma. Marchese: “Quella mia doppietta all’Olimpico”

Genova. Niente vertigini, solo la voglia di rimanere sui gradini alti della classifica. Il Genoa si avvicina alla sfida contro la Roma senza alcun timore reverenziale.

“La differenza di valori e di risorse – ha detto oggi il difensore rossoblù Giovanni Marchese – tra noi e loro è evidente. Penso però che sarà una partita aperta e noi faremo la nostra gara. E devo dire che la nostra posizione in classifica mi emoziona”.

Corsi e ricorsi, il passato promette bene. “Con il Catania segnai una doppietta all’Olimpico e per me fu una giornata pazzesca – ha ricordato -. Bisogna dire che hanno un organico pieno di campioni, più un fuoriclasse dentro e fuori il campo come Francesco Totti. La Roma è la squadra che da due anni, insieme alla Juventus, gioca il miglior calcio in Italia”.

Intanto oggi per il Genoa si è tenuta una seduta di allenamento a porte chiuse. Domani, invece, libero accesso ai tifosi. Mandragora resta infortunato, ma Gasperini contro i giallorossi potrà contare su Burdisso.