Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Coop per la Scuola”: più di 16 milioni di bollini in Liguria, consegnati i primi due notebook

Più informazioni su

Liguria. Sedici milioni di bollini erogati, 730 istituti della Liguria e del Basso Piemonte coinvolte. Sono i numeri di Coop per la scuola. “Il nostro scopo era quello di dar vita ad una gara solidale a favore delle scuole del territorio, sensibilizzando i consumatori alla raccolta dei bollini da dare poi agli istituti. Direi che ci siamo riusciti”. Cosimo Giudice, direttore dell’Ipercoop Il Gabbiano, spiega così il senso della consegna di due notebook al liceo Chiabrera-Martini di Savona, avvenuta questo pomeriggio.

coop per la scuola

Il Chiabrera-Martini è la prima scuola ligure ad aver effettuato un ordine nell’ambito dell’iniziativa “Coop per la scuola”, voluta dalla tre cooperative di Coop Consorzio Nord Ovest, per sostenere le scuole dei rispettivi territori. Le scuole della Liguria e del Basso Piemonte coinvolte sono 730, oltre 120 nella sola provincia di Savona. Per 16 milioni di bollini erogati”.

La consegna del premio – due notebook “education”, equipaggiati con software per la gestione classe e interfacciabili con una Lim – è avvenuta alla presenza del Dirigente Scolastico, Alfonso Gargano. La scuola – ha spiegato Gargano – ha ben accolto l’iniziativa e questo si vede dal numero dei bollini raccolti e dai premi che siamo riusciti ad ottenere. I ragazzi sono molto coinvolti perché ne capiscono l’importanza anche perché oggi non è facile reperire fondi per le attrezzature informatiche. Tutto questo diventa per noi una grande occasione”.

Per richiedere i premi le scuole devono effettuare una registrazione sul sito www.coopperlascuola.it. Le iscrizioni resteranno aperte fino al 31 dicembre. Gli ordini effettuati fino a oggi sono un’ottantina e per richiedere i premi c’è tempo fino al 18 gennaio 2015. L’erogazione dei bollini-spesa, iniziata il 15 settembre, si è conclusa il 14 dicembre, ma fino al 31 dicembre sarà possibile collezionare ulteriori bollini acquistando appositi prodotti, opportunamente segnalati nei punti vendita.

“Coop Liguria – conclude Cosimo Giudice – si impegna da anni per sostenere il mondo della Scuola, sia attraverso le proposte didattiche gratuite del programma Saperecoop, che ogni anno permettono a oltre 18 mila bambini e ragazzi di partecipare a percorsi e laboratori su corretta alimentazione, tutela dell’ambiente, educazione alla legalità e alla cittadinanza, comunicazione, ma anche attraverso gli sconti sull’acquisto dei testi scolastici, prenotabili in tutti gli ipermercati a prezzi molto competitivi, e con iniziative a sfondo solidale, come la raccolta di materiale didattico effettuata ogni anno nel mese di settembre, in collaborazione con decine di associazioni locali, per donare kit scolastici alle famiglie in difficoltà. Un’iniziativa che quest’anno ha permesso di raccogliere ben 14 tonnellate di prodotti di cancelleria”.