Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Capodanno 2015 a “Chiavarvi”: la locandina con una “v” di troppo

Più informazioni su

Chiavari. Il Comune di Chiavari, come ha spiegato l’amministrazione, grazie agli sponsor riuscirà a dare vita al Capodanno in piazza, nonostante i gravi disagi causati dall’alluvione, ma a destare scalpore è il manifesto dell’evento, in cui si legge “Capodanno 2015” a Chiavarvi.

Una “v” di troppo, che ha trasformato il nome della città e soprattutto scatenato l’ironia su Facebook. Sul gruppo “GOOOD MORNING VIETNAAAM”, ad esempio, sotto la foto del manifesto si legge: “Se non sapete cosa fare a Capodanno, qui promette bene!
Pure la zabaionata ispira”. Poi le decine di commenti: “In quale Regione si trova Chiavarvi?”, “Ci sarà la folla”, e ancora “Zabaioniamoci tutti”.

Un errore che non poteva passare inosservato, ma non l’unico. Il 2014, infatti, è stato già “dimenticato”, visto che sul manifesto si legge “Capodanno 2015”. Insomma, una locandina che non è riuscita proprio al meglio e che inevitabilmente ha scatenato l’ironia della rete.

Però qualcosa di giusto c’è. Dalle 22.30 in piazza Mazzini avrà luogo davvero il concerto in piazza dei Tuamadre e ci sarà anche la Zabaionata in piazza San Giacomo di Rupinaro.