Quantcast
Cronaca

Una canzone per Genova, “concreta beneficienza”: 600 mila euro consegnati agli alluvionati

Genova. Seicentomila euro divisi tra 100 piccoli e medi esercizi commerciali e comunità: è la somma raccolta e consegnata ufficialmente oggi a Genova dalla Siae a sostegno degli alluvionati dello scorso novembre.

I contributi, si legge in una nota, vanno da un minimo di mille a un massimo di 15 mila euro. Tra gli artisti che hanno aderito all’iniziativa unacanzonepergenova.it, minisito musicale parte integrante del progetto di solidarietà che Siae ha messo a disposizione di tutti coloro che vogliono essere solidali con le popolazioni alluvionate, anche Zibba, presente oggi alla consegna allo Starhotel President.

In meno di due settimane dalla messa online sono stati oltre 50 mila gli ascolti registrati. “La Siae è orgogliosa di onorare la promessa fatta l’11 dicembre scorso”, ha detto il direttore generale della Siae Gaetano Blandini. “Non si possono aiutare tutti, noi però abbiamo cercato di dare a chi aveva più bisogno”, ha detto, mentre Zibba ha definito l’iniziativa “esemplare perché i soldi arrivano direttamente ai commercianti. Una forma concreta di beneficienza”.