Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio, Serie B: l’Entella porta a casa un buon pareggio da Latina risultati

Chiavari. Ancora un pareggio, il terzo consecutivo, il quinto nelle ultime sei partite. Continua a muovere la classifica la Virtus Entella, che non perde dal 22 novembre e mantiene alle sue spalle cinque squadre, condividendo con il Brescia il 16° posto.

Al “Francione” di Latina i chiavaresi hanno impattato 1 a 1 al termine di una partita che li ha visti propositivi nel primo tempo e un poco rinunciatari nel secondo, nel quale hanno dimostrato di accontentarsi dell’utile pareggio, maturato sul campo di una rivale nella corsa alla salvezza.

I locali, allenati da Breda, si schierano con un 4-2-3-1 con Di Gennaro; Almici, Brosco, Dellafiore, Rossi; Viviani, Bruno; Pettinari, Crimi, Sbaffo; Sforzini. A disposizione ci sono Farelli, Bruscagin, Cottafava, Petagna, Ashong, Milani, Valiani, Doudou, Paolucci.

Prina manda in campo un 4-3-2-1: Paroni; Iacoponi, Russo, Cesar, Cecchini; Volpe, Troiano, Di Tacchio; Battocchio, Mazzarani; Litteri. In panchina siedono Van Der Want, Ayoub, Belli, Lewandowski, Botta, Valagussa, Latour, Lanini, Malele.

Entrambe le squadre giocano con la tenuta tradizionale. Arbitra l’esperto Baracani della sezione di Firenze assistito da De Troia (Termoli) e Cangiano (Napoli); il quarto uomo è Luigi Nasca (Bari).

Nei primi minuti di gioco il Latina ha a disposizione due corner ma non li sfrutta. Il primo tiro, sul fondo, è di Rossi. Al 10° Sbaffo cerca al centro Rossi, Di Tacchio intercetta e mette in angolo. Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina primo pericolo per Paroni che si oppone alla conclusione di Briosco indirizzata alla sua destra.

Al 13° Mazzarani mette palla in rete su un’azione nata da un angolo calciato da Di Tacchio; l’attaccante, servito con una rovesciata da Russo, si trova però in posizione irregolare. Al 19° lo stesso Mazzarani ci prova ancora: colpo di testa su assist di Battocchio, pallone a lato di un soffio.

Al 22° Di Tacchio calcia pericolosamente dalla bandierina: Di Gennaro devia sul fondo. La partita vive frequenti capovolgimenti di fronte, le due squadre non si risparmiano. Al 26° ancora un corner, questa volta per il Latina. Lo calcia Viviani, in area Brosco prova il tiro ma colpisce male.

Poco dopo la mezz’ora Paroni para facilmente un tiro da fuori di Viviani, lievemente deviato da Di Tacchio. Al 32° Battocchio, lanciato da Troiano, si trova a tu per tu con Di Gennaro che con freddezza si oppone alla sua conclusione.

I biancocelesti colpiscono al 36°. Il Latina perde palla in attacco; rapido contropiede, lancio di Battocchio per Mazzarani che si invola verso la porta locale e trafigge Di Gennaro.

Immediato il pareggio del Latina, al 37°: Sforzini anticipa Russo e tocca a Crimi che elude la sorveglianza dei difensori ospiti e batte Paroni da pochi passi. Un paio di minuti dopo Prina protesta e viene espulso.

La partita prosegue in maniera vivace. Al 40° Mazzarani ha sui piedi un buon pallone in piena area ma spara alto. Sul cambio di fronte Crimi serve Pettinari, la sua conclusione è facile preda di Paroni.

Al 43° Mazzarani crossa in mezzo all’area: Litteri, ben appostato, colpisce di testa e centra il palo alla sinistra del portiere neroazzurro. Dopo un minuto di recupero si va al riposo sull’1 a 1.

Nel secondo tempo il ritmo cala. Il Latina schiera Milani al posto di Almici. Al 4° punizione per i neroazzurri, Sbaffo cerca Sforzini che viene fermato dalla retroguardia ospite. All’8° Sforzini riesce a sfuggire a Cesar ma il suo colpo di testa si spegne a lato.

Nell’Entella, all’11°, entra Botta al posto di Di Tacchio. Al 19° Troiano è costretto ad uscire per un infortunio; al suo posto Valagussa.

Il Latina tiene maggiormente il possesso palla ma non va oltre una conclusione da fuori area di Sbaffo che non trova la porta. Al 28° Doudou sostituisce Crimi; tre minuti dopo ultimo cambio tra i chiavaresi con Belli in campo per Battocchio.

Al 31° il primo cartellino giallo dell’incontro, all’indirizzo di Botta per un fallo su Doudou. Paroni, al 32°, si oppone ad una conclusione ravvicinata di Sbaffo: salvata la porta, ma l’estremo chiavarese resta a terra tramortito dal colpo, prima di riprendersi.

Al 35° Mazzarani dalla bandierina serve Valagussa: tiro insidioso, Di Gennaro si oppone, palla sui piedi di Litteri che la manda sull’esterno della rete. Al 38° viene ammonito Sbaffo.

Anche il Latina ha la sua buona occasione, al 38°: Sforzini controlla e calcia al volo, splendida esecuzione e pronta risposta di Paroni. Il terzo ed ultimo ammonito dell’incontro è Sforzini per un intervento su Valagussa. Al 42° ultima sostituzione anche tra i locali: dentro Paolucci, fuori Sbaffo.

Nei cinque minuti di recupero due tentativi del Latina: prima Pettinari va al tiro da fuori area e manda a lato; poi Paroni si oppone al sinistro di Doudou.