Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Biblioteche comunali, “il cibo” e “la grande guerra”: i due temi della programmazione culturale 2015

Più informazioni su

Genova. Le biblioteche comunali genovesi, che appartengono al sistema Bibliotecario Urbano, si inseriscono nella programmazione culturale cittadina presentando una proposta di eventi, conferenze e mostre sui temi di punta del 2015.

La proposta è incentrata su due filoni tematici, il Cibo, in sintonia con il tema di Expo Milano 2015 – Nutrire il Pianeta. Energie per la vita e La grande guerra, in occasione del centenario della prima guerra mondiale.

Tutto l’anno le 16 biblioteche civiche, oltre a mettere a disposizione dei cittadini un milione di volumi, offrono innumerevoli attività che spaziano dai gruppi di lettura anche in lingua straniera, ai mercatini per lo scambio dei libri, alle attività per le classi , alle occasioni di lettura dedicate ai piccolissimi (Nati per leggere) oltre ad una nutrita programmazione mensile. Gli eventi in programma sono consultabili sul sito www.bibliotechedigenova.it

Un’attenzione particolare va alla biblioteca Internazionale per ragazzi De Amicis, fucina di attività e laboratori sempre nuovi, divertenti e all’avanguardia.

Le biblioteche comunali stanno assumendo via via la caratteristica di collanti della comunità, luoghi di approfondimento degli eventi culturali cittadini, dell’informazione e formazione culturale democratica, neutrale e gratuita. Ciò è potuto succedere grazie alla loro rinnovata funzione.
La biblioteca in città, infatti, da semplice luogo di conservazione e deposito di libri, si è trasformata in istituzione culturale pedagogica, mezzo di lotta contro la dispersione del sapere, sociale e civile, per combattere la solitudine metropolitana.