Quantcast
Altre news

Acrobati, arte e brindisi in piazza: benvenuto 2015, il Capodanno di Genova e provincia

Genova. Sono molti gli appuntamenti a Genova per festeggiare l’arrivo del nuovo anno: a cominciare dal Porto Antico dove, sotto tendoni appositamente allestiti, si esibiranno gli artisti di Circumnavigando festival e la compagnia di circo contemporaneo Magdaclan.

Sempre al Porto Antico spettacolo all’aperto per chi, nella tradizione delle grandi città del mondo, vuole festeggiare il capodanno in piazza. Saranno i The Jashgawronsky Brothers ad esibirsi in uno spettacolo (gratuito) che condurrà gli spettatori in un’avventura sonora ricca di invenzioni e marchingegni bizzarri: i quattro fratelli eseguiranno, tra l’altro, i più grandi successi del pop con l’utilizzo di strumenti “di riciclo”: scope, tubi, bidoni, cestini e persino una “toilet guitar”.
Al termine dello spettacolo, dentro il tendone da circo, i festeggiamenti continueranno con Dj Kata (Federico Canibus)-Elettro Trash.

Gran parte del centro storico sarà animato da musica e iniziative a cura dei CIV.
A Palazzo Ducale Capodanno in mostra con le mostre di Frida Kahlo e Nickolas Muray aperte il 31 dicembre fino alle 2 del mattino e il 1 gennaio fino alle 22.30. Biglietto congiunto per le due mostre: intero 16 €, ridotto 13 €. Brindisi di mezzanotte offerto a tutti i visitatori.

Molti gli spettacoli teatrali in programma la sera del 31. Il 1° gennaio 2015 tradizionale appuntamento al Teatro Carlo Felice, con il concerto di Capodanno diretto da Felix Krieger con Michail Lifits al pianoforte e l’Orchestra del Teatro Carlo Felice.

Tra Arenzano e Varazze si avrà la possibilità di vivere un Capodanno alternativo con un Veglione itinerante con brindisi di mezzanotte. Gli amici dell’Associazione Croce di Vie organizzano nel territorio del Parco del Beigua, in attesa del nuovo anno, una simpatica e festosa passeggiata, adottando la tecnica del Nordic Walking, con partenza da Arenzano, attraversamento della passeggiata a mare di Cogoleto e brindisi di mezzanotte in una splendida caletta sul lungomare Europa tra Cogoleto e Varazze. Percorso di circa 12 km totalmente pianeggiante. Ritrovo: ore 22 presso il parcheggio campo sportivo di Arenzano. Quota di partecipazione 7 euro. L’organizzazione garantirà il brindisi, mentre ai partecipanti è richiesto di assicurare i dolcetti. Iniziativa organizzata dal Comitato Territoriale UISP di Genova con l’A.S.D. Nordic Walking Croce di Vie. Accompagnatore: Claudio tel. 348 4418154 Per informazioni e prenotazioni (obbligatorie) contattare la segreteria: info@crocedivie.org oppure il numero 348 4418154.

Il Tigullio festeggia l’anno nuovo con tante feste in piazza. A Chiavari, grazie al contributo di alcuni sponsor, torna il Capodanno in piazza Mazzini, dove a partire dalle 22.30 salirà sul palco il gruppo “Tuamadre”, che nel 2012 si è esibito in Piazza del Duomo a Milano con grande successo. Il repertorio spazia dal cabaret alla musica revival, per una serata all’insegna dell’intrattenimento e del divertimento. Non mancherà neppure il consueto ballo liscio presso la tensostruttura di Villa Rocca, quest’anno con il trio dell’orchestra Carmen, e da mezzanotte e mezza, per concludere, si terrà la tradizionale Zabaionata di Capodanno in piazza San Giacomo di Rupinaro, occasione per aiutare il centro “Benedetto Acquarone” di Chiavari, fondato da don Nando Negri.

A Rapallo tutto pronto per festeggiare l’arrivo del 2015 con un evento all’insegna di musica, luci e colori nella suggestiva location del lungomare: è “Midnight in Rapallo”.

Doppio appuntamento, invece, a Santa Margherita Ligure, dove il Capodanno sarà festeggiato ai Giardini a Mare con un evento dedicato interamente ai bambini e alle famiglie, e a San Siro con l’intrattenimento della musica dal vivo, con il noto gruppo “I Caravel”.

Per il quinto anno consecutivo la Pubblica Assistenza Croce Verde, con il contributo dell’Amministrazione Comunale, organizza il “Capodanno in piazza” a Sestri Levante. Discomusic anni ’70 -’80 – ’90 fino ai giorni nostri con dj Geppo, dj California e dj 54 e, come consuetudine, a mezzanotte panettone, pandoro e spumante per tutti e per i più piccoli cioccolata calda. Dalle ore 21,30, a Sestri Levante apertura della Torre dei Doganieri (Piazzetta Dina Bellotti) per il brindisi augurale di fine anno con proiezione di video su “il Terzo Paradiso” di Michelangelo Pistoletto.

A Lavagna si festeggia al porticato Brignardello, mentre a Moneglia grande festa in piazza Tarchioni, dalle 23 alle 2, organizzata dal Comune e dalla Proloco. Spostandosi sul lungomare di Recco, dalle 16 alle 18, Capodanno dei bimbi col Mago Joe e dalle 22 Gran Capodanno con DJ Paolo Benvenuto. Musica, balli e allo scoccare di mezzanotte fuochi d’artificio di buon inizio anno.

Capodanno in piazza pure a Camogli, con musica e fuochi d’artificio a cura della Proloco. Un’occasione per vedere anche il Presepe, con personaggi “quasi” veri, in Calata Porto, sotto i portici, dalla Mancina. Per gli amanti della montagna residenti a Recco e a Camogli, inoltre, quest’anno c’è un’offerta davvero interessante. Il consorzio Adamello Ski Pontedilegno-Tonale per la stagione invernale 2014/2015 ha deciso di concedere uno sconto sul prezzo dello skipass 6 giorni Adamello Ski, che sarà emesso solo a chi presenterà al momento del ritiro presso i centri di emissione un documento di identità valido che attesti il luogo di residenza.

A Cogorno, infine, c’è “Il cenone di Capodanno”, organizzato dalla Croce Rossa Italiana, Comitato locale, nella sede in via alla Croce Rossa, 10. Insomma, la riviera e il suo entroterra sono pronti per salutare il 2015.