Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Basket, Serie A3: Canegrate vendica la sconfitta dell’andata, Lavagna cade sul campo di casa risultati

Lavagna. Lo scorso 12 ottobre, in occasione della seconda giornata, la Polysport Lavagna vinse sul campo del Canegrate con 19 punti di scarto. Nel match di ritorno le lombarde hanno restituito lo sgarbo alle biancoblù, piegandole per 49 a 57.

Lavagna parte bene. Fa suo il primo pallone, ma il primo canestro è opera di Smaldone. Fortunato e compagne si portano sul 7 a 4 quando mancano 4’14” alla prima sirena. A quel punto c’è il primo break ospite, con lo score di fine primo tempo che segna 10-14.

Il breve riposo consente alla Polysport di raccogliere forze e punti. Un paio di liberi (due su quattro) ma soprattutto la tripla di tabella (la prima) di Annigoni portano le locali al controsorpasso. Le neroarancio replicano nuovamente e con un secco 10 a 0 volano sul +9 (15-24 al 15°). Lavagna non riuscirà più a mettere la testa avanti.

La seconda bomba di Annigoni prova a tenere a galla la Polysport, che fa valere la sua fisicità. Le ospiti, invece, eccellono in velocità e colpiscono ancora, conservando il vantaggio.

Il terzo quarto della gara di andata (9 a 24 per Lavagna il parziale) questa volta non si verifica, anzi. Daneri cambia schemi ma rimane intatta la forte componente fisica delle liguri che le porta con maggior frequenza al fallo. Le ospiti non si tirano indietro e ne risente il tabellone che cresce con lentezza.

Al 26°, sul +13 per le lombarde (23-36), Daneri chiama time-out. Le padrone di casa rosicchiano qualche punticino, ma negli ultimi scampoli del terzo quarto Canegrate si riporta sulle 13 lunghezze di vantaggio.

Nella quarta frazione di gioco Lavagna prova a giocarsi tutte le sue carte e le ospiti si caricano di falli, raggiungendo il bonus quando restano ancora 7 minuti da giocare. Le ragazze di coach Daneri nel quarto periodo vanno in lunetta ben 19 volte, ma ricuciono lentamente il divario. A 2’37” dal termine la Polysport è ancora sotto di 12 punti e un coast to coast di Mistò chiude le velleità di rimonta delle locali.

Il tabellino:
Polysport Lavagna – Basket Canegrate 49-57
(Parziali: 10-14; 21-30; 30-43)
Polysport Lavagna: Annigoni 8, Carbonell 4, Ronzitti 6, Fantoni 4, Bertucci ne, Sanna ne, Zampieri, Fortunato 23, Primavori ne, Russo 4. All. Nicola Daneri, ass. Anna Peirano.
Basket Canegrate: G. Cassani ne, Morelli 6, Cavaleri, Gatti 6, Castiglioni ne, F. Cassani 6, Mistò 16, De Bernardi 7, Rossini 2, Quarantelli 3, Smaldone 4, Pogliana 9. All. Luca Paletti, ass. Gaetano De Witt e Luca Linari.
Arbitri: Bellucci e Orlandini (Livorno).