Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Appartamenti, bar e cellulari: da Genova a Cogorno, continuano i colpi dei soliti ignoti foto

Più informazioni su

Genova. Ancora furti nel genovese. Il primo colpo è avvenuto a Castelletto, in via Salvago. La proprietaria di casa ha trovato la porta finestra forzata e i gioielli spariti: i ladri erano fuggiti con un bottino in oro e 700 euro in contanti.

Nella notte i soliti ignoti hanno poi fatto “visita” a un bar di Cogorno. E’ stata la titolare a fare l’amara scoperta: la porta era forzata e l’antifurto disattivato. Dal locale mancavano 1.200 in contante e il denaro contenuto all’interno di tre slot machine, ancora da quantificare.

Infine un 57enne di Serra Riccò ha denunciato ai carabinieri di Rivarolo di essere stato derubato. Venerdì pomeriggio mentre passeggiava in via San Giorgio, nel centro storico genovese, è stato infatti avvicinato da uno sconosciuto che, con fare fulmineo, gli ha strappato il cellulare dalle mani per poi dileguarsi. Sui colpi sono in corso le indagini dei carabinieri.