Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Amt, protesta a De Ferrari e corteo fino a Prefettura: i bimbi portano la lettera di disdetta dei contratti integrativi

Più informazioni su

Genova. Accensione dell’albero con protesta questo pomeriggio in piazza De Ferrari. A fare gli auguri ai genovesi non c’era il sindaco Marco Doria ma l’assessore al personale Isabella Lanzone. Ma c’erano soprattutto tanti lavoratori Amt con le loro famiglie preoccupati che questo Natale porti loro un taglio agli stipendi dopo la decisione di Tursi di disdire i contratti integrativi se non si raggiungerà un accordo entro la fine dell’anno.

Cronaca

E proprio i bambini sono stati i protagonisti della protesta simbolica. Prima hanno consegnato all’assessore Lanzone un autobus di cartone, poi dopo un blocco del traffico in piazza De Ferrari e un corteo improvvisato hanno consegnato simbolicamente al Prefetto la ‘letterina di Natale’ con la disdetta dei contratti integrativi con tanto di coro ‘Grazie sindaco’.

Al di là del tono scherzoso della manifestazione di oggi, con passeggini in corteo e ragazzini che giocavano a pallone, la situazione per i tranvieri genovesi si fa sempre più difficile vista la posizione rigida di azienda e comune che considerano il taglio di parte dei contratti di secondo livello l’unico modo per evitare il fallimento dell’azienda.

Per questo già da domani mattina sono possibili altre iniziative meno simboliche, dalla manutenzione straordinaria dei bus come già accaduto la scorsa settimana alle Gavette a una nuova presenza sotto palazzo Tursi.