Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Alluvione Genova, scatta il pagamento delle tasse sospese: deputati 5 Stelle incontrano il Prefetto

Genova. Oggi il M5S incontrerà i prefetti di tre città, tra cui Genova, per chiedere loro di farsi portavoce delle esigenze dei cittadini presso il governo. “Oggi per migliaia di alluvionati scatterà l’ora X in cui dovranno pagare, in un’unica rata, migliaia di euro di tasse che erano state sospese. Invano i cittadini hanno chiesto una deroga. Ma il governo Renzi non ha ascoltato, preferendo fare cassa a Natale sulle loro già gracili spalle”, spiegano.

I deputati del M5S Sergio Battelli, Matteo Mantero e Simone Valente porteranno al Prefetto di Genova un insieme di provvedimenti inseriti in pacchetto ad hoc per le emergenze. “Tasse sospese durante lo stato di emergenza, piano di rateizzazione alla scadenza, aiuti per i commercianti, fondi ai comuni, fondo bancario attivato per consentire la sospensione dei mutui”, questi sono alcune delle risoluzioni proposte.

“A gran voce il M5S ha chiesto al governo di prolungare la sospensione delle tasse agli alluvionati, ma il governo vuole fare cassa – dichiarano i deputati del M5S – e impone il pagamento delle tasse sospese in un’unica soluzione. E’ gravissimo che non abbia previsto un piano di rateizzazione o una proroga dato che le città devastate dall’alluvione sono ancora in piena emergenza”.