Cronaca

Volpara, continua la protesta della Val Bisagno: manifestazione e corteo

corteo volpara gavette valbisagno

Genova. I cittadini scendono ancora una volta in piazza per la chiusura della Volpara. Oggi pomeriggio alle 17, infatti, si svolgerà una manifestazione di protesta con corteo “per dire basta alle emissioni di diossina, percolato e al compattamento dell’amianto, all’interno del centro abitato di Staglieno”, si legge in una nota dei comitati, che chiedono la chiusura, lo smantellamento e la bonifica dell’area.

“Un’area che ha causato migliaia di morti in tutta la vallata – si legge ancora nella nota dei comitati Salute e Ambiente Banchelle e Gavette –  inoltre chiediamo l’annullamento della delibera che ha dato il via al biodigestore e alla separazione di tutti i rifiuti della provincia. La manifestazione sarà molto dura e significativa a causa dei suoi motivi fondamentali per la salute dei cittadini della Val Bisagno”.

La concentrazione è fissata al centro sportivo delle Gavette ed è da lì che partirà il corteo.

leggi anche
volpara
L'incontro
Volpara, ancora miasmi e malori: in campo l’Università. E per il futuro un tavolo partecipato
volpara rifiuti
Rifiuti
Volpara, tensostrutture per fermare la puzza. A settembre assemblea pubblica