Quantcast
Cronaca

Vendeva droga agli altri pusher, 30 chili di hashish nel suo garage di Coronata: arrestato “insospettabile” portuale fotogallery

Genova. Probabilmente nessuno avrebbe sospettato di lui, se non fosse stato per i controlli costanti svolti dai carabinieri della compagnia di Sampierdarena, che avevano fiutato l’esistenza di un grosso fornitore.

La “sorpresa” è infatti arrivata quando i militari hanno trovato circa 30 chili di hashish all’interno di un garage in via Coronata, sulle alture di Cornigliano. La droga era a disposizione di un insospettabile portuale di 58 anni, che è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio. Nel corso del blitz i militari hanno anche sequestrato oltre trenta mila euro in contanti che si trovavano sempre all’interno del box e sicuro provento della vendita di droga.

“L’uomo, secondo quanto appurato, rivendeva l’hashish ad altri pusher che ne acquistavano in quantità notevoli, da mezzo chilo in su, e poi la spacciavano in tutta la zona di Sampierdarena e non solo”, spiega il comandante Alessandro Corda.