Quantcast
Cronaca

Traffico internazionale di droga, maxi sequestro di hashish, marijuana e coca: 5 arresti tra Lavagna e Cogorno

panetti hashish

Lavagna e Cogorno. Decine di chili di droga sequestrati e 5 arresti tra Lavagna e Cogorno. Questo l’esito di due operazioni dei carabinieri della compagnia di Chiavari, che in totale hanno sequestrato 5 chili di hashish, 6,5 di marjiuana, 300 grammi di cocaina e due pistole con matricola abrasa. Cinque le persone arrestate e tre quelle denunciate.

La prima operazione ha portato all’arresto di un ricercato albanese di 28 anni, dedito al traffico internazionale di stupefacenti. Era in una abitazione di Lavagna assieme a una donna e a un connazionale, anche loro arrestati. Tutti devono rispondere di detenzione di armi e spaccio di stupefacenti, avevano cocaina.

La seconda operazione, che ha consentito di trovare l’altro stupefacente, è avvenuta sulle alture di Cogorno, dove i militari sono entrati nelle abitazioni di due italiani di 35 anni, un muratore ed un idraulico, già noti alle forze dell’ordine: tre donne che erano nell’abitazione e che hanno cercato di impedire la perquisizione sono state denunciate.