Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Tennis, Serie A1: al Park non riesce l’impresa, in finale ci va il Circolo Canottieri Aniene

Genova. Si spegne a Roma, sui campi del Circolo Canottieri Aniene, il sogno del Park Tennis. I genovesi non riescono a realizzare la grande impresa in casa del circolo presieduto da Giovanni Malagò e vedono così sfumare la possibilità di partecipare alla finalissima in programma al 105 Stadium di Genova dal 6 all’8 dicembre. Finisce ancora 4-2 per i romani, come sette giorni fa sui campi di via Zara.

Ottimo avvio per i gialloblù grazie al successo maturato da Gianluca Mager ai danni di Vincenzo Santopadre. In parallelo, la sconfitta di Enrico Wellenfeld contro Matteo Berrettini. Nuovo vantaggio Park grazie alla vittoria netta dello spagnolo Pablo Andujar su Simone Vagnozzi con un perentorio 6/1 6/0.

Sul 2 a 1 la semifinale tra Park e Aniene si decide, in pratica, con l’esito del match tra Flavio Cipolla e Fabio Fognini, i due “numeri uno” dei circoli in campo. Per la seconda volta il primo tennista della classifica Atp è costretto ad arrendersi. Perso il primo set nettamente, c’è la reazione di Fognini che annulla due palle match e conquista il tie-break con il punteggio di 8-6. A quel punto è lecito attendersi uno scatto di Fognini, ma è Cipolla a reagire con orgoglio e prevalere nettamente con il punteggio di 6/2 nel terzo set.

Sul 2 pari i doppi consegnano al capitano Cobolli la certezza di partecipare alla finalissima. Fognini e Mager partono bene contro Berrettini e Vagnozzi vincendo il primo set 6/3 ma sul campo attiguo Cipolla e Santopadre hanno facilmente ragione di Andujar e Ceppellini con il punteggio di 6/3 6/1. Alla fine così anche Fognini e Mager cedono perdendo i restanti parziali contro i rivali.

“Abbiamo vissuto una giornata bella e intensa – commenta il presidente del Park, Mauro Iguera – in un circolo che ci ha accolto con signorilità e sportività. Nell’ambito delle due sfide ha sicuramente meritato di vincere il Circolo Aniene. Mi sento di spendere una parola per un giocatore come il nostro Gianluca Mager che ha sempre vinto tutti i suoi incontri in singolare. E’ lui il migliore auspicio per la Serie A del futuro per il Park”.

I vicecampioni d’Italia dell’Aniene conquistano nuovamente la finale, come lo scorso anno. Questa volta si giocherà a Genova e Mauro Iguera ci tiene a sottolineare: “I miei complimenti vanno al TC Genova che ha portato ben due squadre in finale. Sono molto orgoglioso per questa presenza, da genovese e da presidente del comitato promotore delle finali di Serie A1 che rappresenteranno per il TC e per tutta Genova una bellissima occasione”.

Il riepilogo della semifinale di ritorno:
Circolo Canottieri Aniene – Park Tennis Genova 4-2
Mager (Park) b. Santopadre (Aniene) 6/4 6/2
Berrettini (Aniene) b. Wellenfeld (Park) 6/2 6/4
Andujar (Park) b. Vagnozzi (Aniene) 6/1 6/0
Cipolla (Aniene) b. Fognini (Park) 6/1 6/7 6/2
Berrettini/Vagnozzi (Aniene) b. Fognini/Mager (Park) 3/6 6/2 10-6
Cipolla/Santopadre (Aniene) b. Andujar/Ceppellini (Park) 6/3 6/1