Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Tennis, Genova protagonista con le finali di A1 e la Fed Cup. Rossi: “Sarà solo il primo set di una partita lunga”

Genova. Si è tenuta questa mattina a Genova la presentazione delle finali maschili e femminili della Serie A1 di tennis che si terranno al 105 Stadium alla Fiumara sabato 6, domenica 7 e lunedì 8 dicembre e della Federation Cup del prossimo febbraio.

“Abbiamo portato a Genova – afferma Matteo Rossi assessore allo Sport della Regione Liguria – nel lungo week end dell’Immacolata, un appuntamento sportivo di primissimo ordine, sperando di vedere tanti appassionati nel capoluogo, approfittando anche dei tre giorni festivi per fare una breve vacanza in Liguria”.

Doppia finale per il Tennis Club Genova 1893, che affronterà il Circolo Canottieri Aniene nella finale maschile mentre in quella femminile la sfida sarà contro il Tennis Club Prato.

“Sapere che in entrambe le finali – afferma Rossi – ci saranno le squadre del Tennis Club Genova 1893 è un motivo di orgoglio. Spiace molto, però, non assistere ad un derby maschile tutto ‘zeineze’, visto che il Park Tennis Genova è stato purtroppo sconfitto in semifinale contro il fortissimo circolo di Roma, l’Aniene. Resta il fatto che Genova da tempo può vantarsi di avere due grandissime società ai vertici delle classifiche italiane”.

Durante la conferenza spazio anche alla presentazione del primo turno di Federation Cup fra Italia e Francia che si terrà sempre al 105 Stadium sabato 7 e domenica 8 febbraio.

“Con la Fed Cup si conclude, ma solo per quest’anno, una grande stagione del tennis ligure e genovese, partita a settembre con un bellissimo Aon Challenger. Riuscire a portare a Genova a distanza di due mesi due eventi sportivi di questo livello è stata una sfida difficile, possibile solo perché negli anni i nostri circoli, e la Fit regionale, sono riusciti a crearsi credibilità, mossi da grandissimo impegno e passione. Siamo sicuri che la buona riuscita degli eventi ci ripagherà degli sforzi fatti e – conclude Matteo Rossi – sarà solo il primo set di una partita lunga. Anche per i prossimi anni vogliamo portare il grande tennis a Genova”.